Festival Calling | Follow the Festival
nonni che fanno festa

Andare a Un Festival a 20 anni VS 30 anni

Un giorno hai 20 anni: sei nel fiore dei tuoi anni, sprizzi energia da tutti i pori ed esci almeno quattro giorni a settimana. Poi all’improvviso…BOOM, arrivano i 30.

Nel 2018 il Glastonbury Festival ha tirado una bella bidonata a tutti i suoi fan, ma l’ha fatto per una buona causa. L’evento, infatti, si è preso un “fallow year” (un anno di riposo insomma) per poter dare tregua a organizzatori, gente del luogo e soprattutto al terreno di Worthy Farm, ovvero la location del festival. (Continua a leggere)

Ormai i festival non sono più solamente un susseguirsi di concerti. L’esperienza dello spettatore va al di là dell’aspetto musicale e dev’essere il più completa possibile affinché si possa godere a pieno dell’evento. Dopotutto, se ci si vuole godere l’esibizione della propria band preferita, l’ideale non è certamente quello di ritrovarsi nel bel mezzo di 100’000 persone a 200 metri dal palco. (Continua a leggere)

Quando si parla di musica elettronica, è impossibile non pensare al Sonar. Questo incredibile festival, che quest’anno compie ben 25 anni, ha deciso di festeggiare il compleanno con una line up che supera ogni aspettativa. (Continua a leggere)

Ogni festival-addicted che si rispetti sogna di partecipare almeno una volta nella vita al più grande e famoso festival musicale europeo: il Primavera Sound Festival. Il Parc del Forum di Barcellona offre inoltre una location davvero unica nel suo genere, abbastanza vicino al mare da poterne sentire il profumo ma lontana quanto basta dal centro da potersi permettere una festa “oper air” fino all’alba. (Continua a leggere)

Dopo un silenzio durato quasi quattro anni, Casablancas e la sua band sembrano voler tornare a bazzicare i palchi europei (quelli americani non li hanno mai davvero abbandonati). (Continua a leggere)

Torna anche quest’anno quello che – a mio parere – è uno dei migliori festival musicali d’Italia: L’Home Festival! Al motto di “There’s no place like home”, il festival trevigiano compie ormai 8 anni e lo fa con una line-up che farebbe invidia a qualsiasi mega-evento europeo! (Continua a leggere)

Tra tutti gli eventi a Barcellona, i festival musicali rappresentano sicuramente una delle attrazioni principali in questo parco giochi  musicale. Nonostante la grande varietà di proposte internazionali, il Cruïlla Summer Festival si caratterizza per la sua  autenticità e prossimità alla cultura catalana. (Continua a leggere)

La notizia, risalente ormai a alcuni giorni fa e ha lasciato tutti a bocca aperta. I Moderat, la band rivelazione della musica elettronica, si scioglierà alla fine del mese prossimo a seguito di un’intensa serie di performance estive e apparizioni a svariati festival internazionali. (Continua a leggere)

FESTIVAL ALERT

  • Location: Circuito di Montmelo - Barcellona (Spagna)
  • Quando: 12-14 Luglio 2019
  • Prezzo: 62€ / Giornata
primavera sound logo

Primavera Sound

Il programma parla chiaro: quattro giornate di musica (di cui introduttiva, gratis), dodici ore al giorno di concerti non-stop, e più di 200 esibizioni distribuite su 14 palchi.

Sónar Festival

Il grandissimo successo dell’evento catalano è dovuto non solo alla completissima line-up offerta, ma anche alla cura di tutti i dettagli organizzativi.

Home Festival

Quella di Home Festival è la storia di un sogno. Il sogno, poi realizzatosi, era quello di un gruppo di ragazzi trevigiani dipendenti dell’Home Rock Bar di Treviso (...)

logo festival mad cool madrid 2018

MadCool Festival

Un mega-evento che riunisce ecletticamente arte, moda, gastronomia e turismo, il tutto contornato dalle esibizioni delle band più “in” del momento.