Festival Calling | Follow the Festival

10 App Essenziali Per Un Festival

ragazza che fa una foto ad un concerto

Ti stai preparando come si deve a questa nuova stagione di festival? Se vuoi farlo da vero Pro, non rimanere senza queste 10 App, utilissime e totalmente gratis!

 

1. Ritrovare la “via di casa”

Immagina. È notte fonda, tu sei sbronzo e il tuo unico pensiero è di poter finalmente riposare qualche ora sul tuo semi-materasso gonfiabile. Arrivi al campeggio e qui la situazione si fa critica: non sai minimamente dove sia la tua tenda! Ecco, onde evitare uno scenario così patetico, la cara amica tecnologia ti viene in contro. Grazie a Tent Finder e BC Tent Finder un GPS ti dirà esattamente come ritrovare la via, e potrai usarlo anche per segnarti WP, il posto macchina, etc.

Android: Tent Finder
iPhone: BC Tent Finder

app per concerti

2. Trovare alloggio

Dormire in tenda non è più un’opzione che prenderesti in considerazione? O semplicemente non c’è un camping a disposizione per quel festival in concreto? Per fortuna AirBnB ci torna sempre utile in queste situazioni.

Ormai si trovano alloggi economici praticamente in qualsiasi città, e con un po’ di fortuna potrai godere di un host gentile che ti darà qualche dritta sulla città e sull’evento.

Android:  AirBnB
iPhone: AirBnB

3. Ritrovare gli amici

Un classico, arrivi al festival e 15 minuti più tardi ti ritrovi solo come un cane. Uno è andato a prendere la birra, un altro a cercare il palco della band preferita e tu hai già la nefasta sensazione che i tuoi amici li rivedrai solo al mattino successivo. Ma c’è una soluzione anche per questo: si chiama Find My Friends e funziona grazie alla geo-localizzazione. No more dramas.

Android: Find My Friends
iPhone: Find My Friends

App concerti iphone

4. L’ App ufficiale dell’evento

Non c’è niente di più comodo che una bella App che ti ricorda dove e a che ora suoneranno le tue band preferite. Ormai qualsiasi festival che si rispetti ne ha una, ti basterà cercarla nell’ Apple Store o su Google Play.

5. Risparmiare Batteria

A chi non è successo almeno una volta di pensare che il proprio fantastico smartphone non sia in realtà un’invenzione del diavolo? Proprio nel momento del bisogno, è lui il primo ad abbandonarti. Anche se già vari festival si sono attrezzati con dei punti di ricarica (in cui dovrai ovviamente fare una fila chilometrica), è sempre meglio attrezzarsi con batterie esterne o con una bella App salvavita che ti aiuterà a mantenere in vita il telefono fino a fine giornata. Battery HD ti aiuta proprio a monitorare lo stato della ricarica, a sapere quali App stanno consumando di più e consigliarti su come rendere più “leggero” il tuo smartphone.

Android: Battery HD
iPhone: Battery HD+

6. Riconoscere una canzone

Anche se conosci a memoria tutta la line-up e la scaletta delle tue band preferite, ad un festival capita sempre di sentire quella canzone che ti fa venire i brividi. Con SoundHound non dovrai più scervellarti per ricordare come si chiama, e tanto meno sbandierare la tua ignoranza chiedendo a destra e sinistra informazioni . Ti basterà semplicemente appoggiare il dito sull’applicazione e in pochi secondi avrai una nuova canzone da aggiungere alla tua playlist!

Android: SoundHound
iPhone: SoundHound

app per riconoscere canzone

7. Ricordati di bere (acqua)

Il caldo, le ore a ballare, il sudore. Se questo ti suona familiare, allora conosci bene l’importanza che ha il rimanere idratato ad un festival. Ma a volte l’emozione del momento prende il sopravvento sui bisogni primari: ecco perché esiste perfino una App che ti bombarderà di notificazioni per ricordarti di bere un’altro bicchiere d’acqua. E vissero per sempre felici ed idratati.

Android: Water Drink Reminder
iPhone: WaterIn

8. Primo soccorso

I festival sono il luogo di perdizione perfetto durante l’estate. Tuttavia, la miscela di alcol, la folla e le droghe possono far sì che ogni tanto le cose non vadano come previsto.

Detto ciò, non è una cattiva idea avere a portata di mano delle nozioni di pronto soccorso da consultare fino a quando non si avrà un’assistenza medica professionale.

Questo può valere sia per una cosa semplice come una scottatura, così come per situazioni più gravi come uno svenimento o una frattura.

Android: First aid by British Red Cross
iPhone: First aid by British Red Cross

app concerti primo soccorso

9. Previsioni del tempo

Più che prevedere il tempo, la cosa più importante quando ci si prepara per un festival è prevedere la pioggia. Certo, ci si può affidare all’ App “Meteo” del vostro smartphone, ma siate sinceri: quante volte c’ha davvero azzeccato? Per non rischiare che il prossimo temporale ci colga impreparati, meglio scaricare Dark Sky.

Android: Dark Sky
iPhone: Dark Sky

10. La foto perfetta

Certo, le nozioni di primo soccorso e una corretta idratazione saranno anche importanti. Ma vuoi mettere avere 5 likes su Instagram? Non se ne parla! VSCO ti permetterà di modificare le tue foto come un vero professionista… la pioggia di like è assicurata!

Android: VSCO
iPhone: VSCO

Silvia

Nomade digitale, italiana, classe 1990. Festival-addicted per nascita, music blogger per passione.

Cosa ne pensi?

BE SOCIAL!

Unisciti alla community italiana n° 1 di festivalieri, dove poter scoprire i migliori festival musicali del momento e le novità nel mondo della musica!

ARTICOLI PIÙ LETTI